Coltivazione

Limone
Coltivare il limone questo agrume così utile e noto è senza dubbio una mossa vincente.
Infatti molti limoni che si acquistano sono trattati e non sono più così genuini come dovrebbero essere.
Un limone appena raccolto dalla tua pianta ha un profumo e un gusto che non trovi in nessun altro.
Inoltre la sua fioritura è molto profumata e donerà un grato profumo alla tua casa se sacrificherai qualche  mazzetto di fiorellini di questo agrume che verranno  inseriti magari in una bella composizione floreale.
Le varietà di limone sono tantissime.

L'albero del limone (alto fino a 6 metri) ha un portamento aperto ed i rami a frutto sono procombenti; i rami sono normalmente spinosi.
Le foglie sono alterne, rossastre da giovani e poi verde scuro sopra e più chiare sotto, generalmente ellittiche.; il picciolo è leggermente alato.
I fiori, dolcemente profumati, possono essere solitari o in coppie, all'ascella delle foglie; in condizioni climatiche favorevoli sono prodotti praticamente tutto l'anno. Il bordo dei petali è violetto. I frutti sono ovali oppure oblunghi, con apici appuntiti: Normalmente la buccia è gialla, ma ci sono varietà variegate di verde o di bianco: ricca di olii essenziali, può essere più o meno sottile: la polpa è divisa in otto-dieci spicchi; generalmente è molto aspra e succosa: molte varietà sono prive di semi.